Blog, perché sono utili nella comunicazione aziendale

Il fenomeno dei blog è in costante crescita dal 2006 ad oggi. Croce e delizia dell’informazione, i blogger popolano la rete con contenuti che vanno dall’interessantissimo, al curioso, all’approssimativo, all’errato.  In ogni caso, sono loro ad avere un rapporto privilegiato con le community virtuali dei social network e questo è il loro valore indiscusso.

Dialogare alla pari con gli utenti della rete, influenzare i loro comportamenti e i loro acquisti è un privilegio dei blogger che non poteva sfuggire ai marketers più attenti. Ecco perché oggi blog e blogger sono nel centro del mirino della comunicazione web.

Previsione sulla crescita dei lettori dei Blog fino al 2014

Previsione sulla crescita dei lettori dei Blog fino al 2014

I dati ci aiutano a capire meglio l’orizzonte di sviluppo della blogosfera. Pare che entro il 2014 il 60% della popolazione americana leggerà blog (fonte E-marketer) e l’Italia non è da meno: a giugno 2011 l’86% della popolazione italiana ha impiegato blog e social network per informarsi (fonte: Nielsen “State of the Media: The Social Media Report”).

italiani e social network

Fonte: Nielsen NetView, Accessi da casa e da ufficio, Giugno 2011
*Per l’Italia la fonte è Audiweb powered by Nielsen, Audiweb View, Giugno 2011

I numeri indicano chiaramente che blogging e content marketing (si intendono tutte le attività che si possono fare per la creazione di contenuti per siti, blog e social network) sono un’ottima possibilità per entrare in contatto con i potenziali clienti.

Questo non significa che tutte le aziende devono avere un blog, ma solamente quelle che credono di poter destinare a questo strumento risorse e tempo sufficiente per generare contenuti di valore. Già, perché il motivo principale per cui si legge un blog è quello di trovare idee e soluzioni ai propri problemi. Niente approssimazione nei contenuti, niente testi scopiazzati, ma solo post estremamente curati che possano interessare il lettore e spingerlo a condividere quel risultato sui social.

In conclusione diremo che i vantaggi di avere un blog professionale per un’azienda sono:

  • costruire relazioni con i clienti dialogando con loro
  • fidelizzare i clienti
  • accrescere il valore e la reputazione del proprio brand
  • acquisire dati comportamentali e demografici sul target di interesse
  • migliorare il posizionamento sui motori di ricerca del sito che ospita il blog (nel caso di corporate blog) o del blog stesso.

 

Ti è piaciuto questo post? lascia un commento o condividilo con i tuoi amici. Grazie!
Scrivi un commento